2.17 – Illeciti in Italia

2.17 – Illeciti in Italia – I dati della situazione italiana

Sommario della sezione

Premessa
1.0) – Relazione Ministro Bonino (2007)
2.0) – Importi riferiti alla situazione italiana (2010)

Premessa

I Dati ufficiali relativi ai finanziamenti dei Fondi strutturali interessati da illeciti, sono tra i materiali che risentono dei maggiori ritardi. Infatti nel 2010/11 sono disponibili una parte di quelli aggiornati al 2008-2009.

1.0) – Relazione Ministro Bonino (2007)

Dalla relazione del Ministro Bonino (rel . Ministro Bonino (10-IX-2007)) si evince che " l'Italia risulta rispettivamente :
– al primo posto per numero di Fondi illecitamente ottenuti dall'UE, pari a 318 milioni di euro:
– e al quinto per numero di casi denunciati (1.221)".

Fondi strutturali – Illeciti 

FS_Illeciti_00

(1) Fonte: Ministero delle Politiche europee

2.0) – Importi riferiti alla situazione italiana (2010)

I dati indicati dal Ministero delle Politiche Comunitarie nel 2010 (ministro Ronchi) sono esposti di seguito (vedi).

Fondistrutturali

Lotta contro le frodi – Situazione dei recuperi

 
 

euro

A

Prima del 2007

332.847.956

B

Relativi al 2007

101.245.439

C = A+B

Totale (fino al 2007 compreso)

434.093.395

D

Relativi al 2008

52.242.430

E = C+D

totale (fino al 2008 compreso)

486.335.825

F

Saldo a fine 2008

409.218.510

G = F-E

importo recuperato nel 2008

77.117.315

Fonte: Il presidente del COLAF – Resoconto dell'Attività svolta Luglio 2008-giugno 2009-
Roma 2009 (pp.28) -Ministero Politiche comunitarie (1)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Riferimenti:

http://www.politichecomunitarie.it/comunicazione/15404/frodi-UE.
(1) Ministero Politiche comunitarie -> : http://www.politichecomunitarie.it/comunicazione/15819/..)


–> Coloro che avesse informazioni di prima mano o del proprio territorio, riferite materiali che riguardano forme di illeciti sono pregati di inviarle al FORUM, o comunque di contattare lo stesso (vedi Mail).

Vai alla sezione: Illeciti a scala regionale
Vai alla sezione: Illeciti a scala UE

Torna all'inizio        Torna all'Home Page


 

Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


9 × = quaranta cinque

10 + = 19

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>